Ecocardiografia doppler

ecocardiografia-doppler

 


L’esame Ecocardiografico è una metodica indolore, ripetibile, eseguibile ovunque in tempi relativamente brevi, così da essere diventata un ausilio insostituibile per il percorso diagnostico della patologia cardiaca, fornendo una valutazione morfologica e funzionale del cuore.

E’ una tecnica che si avvale dell’impiego degli ultrasuoni per visualizzare l’anatomia del cuore e la sua funzionalità.

L’impiego associato del Doppler, che studia il movimento del sangue dentro il cuore ed i vasi, permette di avere, nello stesso tempo, informazioni anche di tipo emodinamico e funzionale. In altri termini con questo mezzo è possibile oggi valutare una cardiopatia in tutti i suoi aspetti anatomici ed emodinamici

Pertanto l’Ecocardiografiadoppler (ecocardiografia bidimensionale, monodimensionale, doppler pulsato, continuo, colore, tissutale) permette di diagnosticare le patologie cardiache congenite ed acquisite, in quanto con questo esame è possibile classificare le cardiomiopatie, studiare le valvulopatie, le pericardiopatie e rilevare presenza di masse cardiache.